U18. L’Install Ancona si riscatta e stende Roseto (73-45)

Pronto riscatto per l’Install Cab Stamura nella seconda gara del girone interregionale E Under 18. Dopo la sconfitta all’esordio contro il San Raffaele Roma le anconetane vincono largamente contro Roseto (che aveva già giocato due partite, entrambe perse, a Pontedera e in casa contro il San Raffaele) e riprendono la corsa per l’unico posto disponibile per la terza fase del Campionato.
Dopo un inizio contratto e con molti errori, l’Install decide la partita nel terzo quarto, durante il quale, spinta da un’ottima Palmieri e dalla precisione di Ruggeri, la formazione biancorossa piazza un break di 26-10, che non permetterà più nessun recupero alle abruzzesi. Per la squadra di Piccionne non c’è certo tempo per rilassarsi. Prossima gara per l’Install Cab Stamura è già mercoledì 17 aprile a Pontedera, che ha vinto in casa contro Roseto (77-59) e perso a Roma contro il San Raffaele (64-46).

INSTALL ANCONA- PANTHERS ROSETO 73-45 (14-10; 31-26; 57-36)
INSTALL: Nociaro 4, Ruggeri 15, Yusuf 11, Michelini 2, El Haiti 12, Sbai, Palmieri 18, Bernardi 2, Borghetti 4, Lattanzi, Markova 5. All.: Piccionne
ROSETO: Di Sabatino 5, Parisi, Di Giorgio 5, Previterio 2, Pineto 8, Rospo 12, D’Onofrio, Cifeca-Recinella 4, Pallotta, Di Giacopo, De Vettor 9, Calaudi. All.: Ghilardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.