Il Basket Girls torna alla vittoria. Magika k.o. al Palascherma

Torna a vincere il Basket Girls nell’anticipo della penultima giornata di ritorno del Girone Rosso della fase regionale Emilia-Romagna e Marche di Serie B. Dopo la prima sconfitta rimediata a Rimini sabato scorso la formazione anconetana si riscatta immediatamente battendo Castel S.Pietro e riprende la sua corsa solitaria in testa alla classifica. La Magika è una buona squadra, come già aveva ampiamente dimostrato nella gara di andata vinta dal Basket Girls solo negli ultimi 5′ della partita, e anche nel match del Palascherma, almeno nel primo tempo, dimostra di valere probabilmente di piú dell’attuale quinto posto in classifica. Partenza lanciatissima delle bolognesi che per 7′ del primo quarto sono sempre in vantaggio (2-8 il massimo vantaggio al 4′) e con le biancorosse che appaiono un po’ contratte e forse non del tutto sgombre mentalmente dopo la sconfitta di qualche giorno fa. Così solo nel finale del primo periodo, con sei punti di fila della giovane Palmieri (a proposito davvero molto buona la prova della 2002 biancorossa, che unisce ai suoi 9 punti finali, anche 4 rimbalzi e ben 7 palle recuperate), il Basket Girls mette la testa avanti (14-12 al 9′ che diventa 18-13 alla prima sirena), senza toglierla mai più per tutta la durata dell’incontro. Nel secondo quarto le biancorosse allungano ancora e volano quasi subito a +11 (29-18), per chiudere il periodo con lo stesso vantaggio (37-26), grazie alle buone iniziative offensive di Albanelli e Marinelli. Nel terzo quarto la Magika, con due bombe consecutive della top scorer della gara Rosier, prova a rientrare arrivando fino al -8 (45-37 al 25′), ma negli ultimi 5′ del periodo la difesa delle doriche concede solo due punti alle avversarie e permette alle ragazze di coach Castorina di riallungare e chiudere il quarto con un vantaggio nuovamente in doppia cifra (51-39). Nell’ultimo quarto la resistenza delle bolognesi dura meno di metà periodo. Il Basket Girls, spinta dalla presenza sotto canestro di Pierdicca e Yusuf (rispettivamente 14 punti+ 6 rimbalzi per la prima e 11 punti+12 rimbalzi e 5 palle recuperate per la seconda) vola a +17 a 3′ dalla fine e chiude l’incontro con 23 punti di vantaggio (67-44). Bene per le biancorosse la reazione avuta dopo la battuta d’arresto della scorsa giornata e bene una ritrovata intensità collettiva, che ha consentito una grande quantità di palle recuperate (20 alla fine) e un alto numero di possessi alle anconetane. Ora weekend di riposo per il Basket Girls, in attesa di conoscere i risultati delle dirette avversarie e prossimo appuntamento fissato per sabato 12 giugno, quando al Palascherma alle ore 19 le biancorosse incontreranno la terza in classifica Bsl San Lazzaro.

BASKET GIRLS ANCONA – MAGIKA CASTEL S. PIETRO 67-44 (18-13; 19-13; 14-13; 16-5)
BASKET GIRLS: Pierdicca 14, Garcia Leon, D’Amico, Albanelli 10, Pallotta 2, Koshanin, Palmieri 9, Marinelli 13, Lattanzi, Yusuf 11, Maroglio 8, Borghetti. All. : Castorina; vice: Montanari; prep.: Crucitti
MAGIKA: Caprara, Roccato 7, Venturoli 5, Rosier 18, Zuffa 1, Parrinello 4, Dall’Aglio, Melandri 7, Bassi, Rubbi, D’Agnano 2. All. : Martinelli; vice: Naldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.