Il Basket Girls non sbanda nel testa-coda e travolge Chieti (88-30)

Il Basket Girls Ancona vince agevolmente contro Chieti e mantiene saldamente il primato in classifica con 4 punti di vantaggio sulla coppia Roseto-Pesaro. Le anconetane, prive di Lattanzi (infiammazione alla schiena), Markova (out fino a gennaio per la frattura della costola nella gara contro Perugia) e con Castellani reduce dalla prima settimana di lavoro completo dopo il lungo stop per l’intervento al crociato, offrono una bella ed intensa prestazione sia in attacco che in difesa. Chieti è giunto in terra marchigiana con qualche defezione importante come Araneo e Filoni. Dopo due quarti con qualche errore di troppo, nella seconda parte di gara il Basket Girls concede pochissimo alle avversarie (appena 12 punti in 20′) e tira con buone percentuali (alla fine 7/13 da tre punti e 27/50 da due), dominando dal punto di vista dell’intensità e della fisicità. In generale da sottolineare l’ampia rotazione di tutte le atlete biancorosse (nessuna sopra i 20′ di utilizzo) e fra le altre le ottime prove di Pierdicca (miglior realizzatrice della gara con 18 punti) e di Ruggeri (per lei 15 punti con 6/7 da due punti e 1/1 da tre). Prossimo turno sabato 15 dicembre ore 18.30 a Matelica.

BASKET GIRLS ANCONA – MAGIC BASKET CHIETI 88-30 (21-9; 39-18; 65-23)

BASKET GIRLS: Pierdicca 18, Nociaro 9, Coccitto 1, Ruggeri 15, Yusuf 9, El Haiti 6, Morelli, Koshanin 4, Palmieri 4, Bolognini 11, Takrou 8, Borghetti 3. All.: Piccionne; vice: Ballerini, Ferracuti.

CHIETI: Di Lizio 7, Di Primio 5, Coccia 2, De Massis 2, Di Nardo, Frate 1, Madonna 10, Tozzi, Sassano 3, Lika. All.: Paci; vice: Coccia, Pizzirani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*