Basket Girls da applausi ma vince Udine

Il Basket Girls Ancona lotta alla pari per 35′ con la capolista Udine ma nel momento decisivo del match la forte formazione friulana fa vedere tutta la sua forza e va vincere con il 62-72 finale che è un margine fin troppo eccessivo per le cose viste in campo nell’arco dell’intera partita.
Per vincere ci sarebbe voluta una prova perfetta delle biancorosse alle quali non si può rimproverare nulla ed escono dal campo battute ma sotto gli applausi del pubblico e con la consapevolezza di aver dato davvero tutto in campo. Le ragazze di coach Piccionne pagano ovviamente una diversità di spessore del roster e soprattutto la differenza in termini di rotazioni con l’organico dorico ridotto all’osso e costretto per l’occasione a fare i conti con una situazione falli subito pesante soprattutto nel reparto delle lunghe.

Udine inizia subito forte portandosi avanti 4-10 con le triple di Bovenzi. Ma il Basket Girls non si spaventa e aggiusta le misure e dal 8-10 le biancorosse arrivano sul 14-12 con Mataloni trascinatrice. Nel secondo quarto squadre a contatto e Ancona che riesce a trovare il guizzo per andare addirittura sul +7 (31-24) grazie alla tripla di capitan Pierdicca, al canestro di Boric e ai liberi di Mataloni. Udine prima dell’intervallo trova però il modo per rientrare e lo fa andando negli spogliato avanti 29-30.
A inizio di ripresa Udine prova a scappare andando sul 38-42 ma le biancorosse sono sempre li. Boric è brava dalla lunetta e poi arriva la tripla di Malintoppi per il 45-42 che accende di nuovo le locali. Ma Udine non è certo lassù per caso. Gregori guida il nuovo mini-strappo delle ospiti ritornano in testa prima del 47 pari del 30′. Si decide tutto negli ultimi 10′ aperti dall’equilibrio regnante per tutti i tre quarti fino a quel momento giocati. Primi 5′ di livellamento e poi arriva lo strappo decisivo. Dal 50-49 per le anconetane, Udine piazza il break di 11-0 che lo porta avanti 50-69 a -5’06”. E il colpo del k.o.per il Basket Girls che prova reagire nuovamente ma riesce al massimo ad arrivare al -6 (56-62). L’APU controlla e gestisce il divario che gli permette di ottenere la 7a vittoria consecutiva e proseguire il cammino in vetta alla classifica. Il Basket Girls esce con la consapevolezza di essersela giocata contro una delle migliori squadre dell’intera Serie A2.

In classifica il Basket Girls è raggiunto al 9°posto dal Rhodigium a quota 12 punti ma le biancorosse hanno una partita in meno. Davanti il Bolzano (prossimo avversario delle doriche) è sempre a +6.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *