Basket Girls Alma Mater – Week 5

Come di consueto, anche questo giovedì, riserviamo un po’ spazio alle nostre giocatrici in giro per l’Italia e il mondo, augurando le migliori fortune ad Emilia Ruggeri, nuova giocatrice del Progresso Bologna. In Serie A1 sconfitta Broni (62-77), questa volta da una squadra probabilmente superiore come la Reyer. Per la “nostra” Giulia Moroni partenza in quintetto con 21 minuti complessivi in campo, 2 punti, 7 assist e 4 falli subiti. Nel girone Nord della Serie A2, sconfitte entrambe le giocatrici di provenienza Basket Girls. Benedetta Gramaccioni cede al Bolzano con la sua Vicenza (72-62). La spoletina parte in quintetto, gioca 23 minuti e realizza 7 punti. Sconfitta anche Ponzano in casa contro San Martino di Lupari (59-83) con Angelica Castellani che parte in quintetto e realizza 2 punti in 21 minuti di utilizzo. Nel girone Sud della Serie A2, Sofia Dell’Olio è a riposo con la sua Faenza, mentre giocano con alterne fortune sia Selargius di Margherita Mataloni sia San Giovanni Valdarno di Alessia Egwoh. Margherita vince a Livorno (38-51) facendo 3 punti in 20 minuti di utilizzo; Alessia invece perde il big-match ad Umbertide (58-51) realizzando 2 punti. In Serie B, invece, la più importante novità è certamente l’ingresso nel novero della giocatrici da seguire di Emilia Ruggeri. La giovane guardia del Basket Girls infatti è una nuova giocatrice del Progresso Bologna, squadra che ha scelto per giocare a Bologna, città dove è andata a studiare Medicina. In questa settimana proprio Progresso Bologna ha vinto il big-match contro Bls San Lazzaro dopo due tempi supplementari (61-58). Certamente decisivi i 17 punti dell’ex girl Chiara Cadoni. Sempre nel girone emiliano-marchigiano, altro derby fra girls nella gara fra Matelica e Senigallia. Vince Matelica 48-42 con Asya Zamparini autrice di 9 punti e Giulia Michelini e Beatrice Bernardi, con noi nell’Under 18, che realizzano rispettivamente 15 e 4 punti. Fra le senigalliesi 8 punti per Sofia Angeletti, 4 per Fatima El Haiti e ben 22 della ex Carola Sordi. La Libertas Forlì di Alice Pieraccini, invece, come certamente sappiamo, è usicta sconfitta dall’incontro contro la nostra Basket Girls (56-75). Per la romagnola 8 punti a referto. Sempre in Serie B ma nel girone veneto-friulano-trentino, ancora una vittoria per Riva del Garda (67-59 contro Montecchio) e secondo posto in classifica per Christelle Takrou, autrice di 9 punti. Infine vicinissimo l’esordio di Aleksa Gulbe in Ncaa con la sua Indiana University, previsto per il prossimo 3 novembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.